Capaci

Sicilia: Musumeci, Anas e Rfi 'cancro'

"L'Anas si muove come pachiderma. Non ci piace come lavorano l'Anas e Rfi che sono diventati un cancro per la Regione siciliana. O cambiamo marcia o saremo costretti a mettere in mora i nostri interlocutori a cui per un anno abbiamo accordato quasi illimitatamente fiducia assoluta". Lo ha affermato il governatore Nello Musumeci aggiungendo: "Viviamo una situazione di totale emergenza in Sicilia sul piano della viabilità e non e' possibile che i cantieri debbano essere semideserti e non debbano essere rispettate le scadenze".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie